Orizzontale vs Verticale

A distanza di mesi e a grande richiesta, torno sull’argomento “foto verticale contro foto orizzontale”. (QUI il precedente)
Sapere quale formato utilizzare che si adatti bene ai soggetti ripresi, è fondamentale per il fotografo della natura.
La decisione se scattare in verticale o in orizzontale dovrebbe essere la prima regola di composizione da seguire quando si fotografa.
Le foto orizzontali sono immagini più larghe che alte, viceversa le verticali sono più alte che larghe.
Quando dovremmo scattare in verticale e quando in orizzontale?
Perché un orientamento funziona meglio di un altro?
Non esiste una scelta giusta o sbagliata, ma ci sono alcune eccellenti regole di composizione da seguire.
Questo articolo vuole approfondire l’argomento per aiutarti a capire quando utilizzare il formato orizzontale rispetto al verticale.

Testo e foto di Alvaro Foglieni

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *