Sentire il Picchio rosso maggiore

Da tempo ho notato che la primavera arriva molto prima dei fiori che sbocciano.
Già a febbraio infatti, passeggiando in un bosco si possono sentire una serie di rapidi colpi ripetuti.
I suoni sono causati dal Picchio rosso maggiore che utilizza il becco per battere contro il tronco degli alberi.
Ogni raffica manda un messaggio a tutti gli altri picchi della stessa specie: “questa parte del bosco è mia”.
Il comportamento ha molteplici scopi tra cui l’attrazione della compagna, la creazione del territorio e la comunicazione con altri picchi.
Del Picchio rosso maggiore aveva già parlato qui , in questo articolo approfondisco l’argomento.

Testo e foto di Alvaro Foglieni

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo su:

3 commenti

  1. Bell’articolo, belle informazoni e bellissime foto.

  2. Bellissimo articolo con tutte le precise informazioni sul comportamento del picchio

  3. Articolo molto interessante, accompagnato da bellissime foto. Davvero tanti complimenti e grazie per le informazioni e i suggerimenti che hai condiviso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *