Fotografare il cibo

Che tu sia in viaggio all’estero o in Italia, che sia una gita di un giorno o un tour itinerante di 1 settimana, che tu stia visitando una città o stia praticando caccia fotografica in una palude, arriva il momento di cercare un ristorante e andare a mangiare.
Piace a tutti includere nell’itinerario quante più esperienze possibili legate al cibo, perché la cucina riflette la storia e la cultura del luogo.
Hai fotografato il panorama del luogo, perché non scattare qualche foto anche alle specialità gastronomiche del territorio?
Dopo tanti anni, anche la foto di una pizza conserverà preziosi ricordi che richiameranno alla mente le esperienze del passato!
Non hai bisogno di una reflex costosa per ottenere buone immagini del menù scelto, puoi usare uno smartphone o una fotocamera compatta e realizzare comunque scatti sorprendenti.
Spesso le foto di cibo scattate in viaggio non sono proprio le migliori foto della tua vita.
Ci sono molte sfide che si presentano e non è sempre facile ottenere buone immagini in un ristorante, ma certamente i suggerimenti che seguono ti aiuteranno a scattare fotografie migliori.

Foto di Claudia Foglieni
Testo di Alvaro Foglieni

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.