Corso fotografico: “Fotografare le stagioni”

Hai l’hobby della fotografia naturalistica?
Ti piace scattare foto ai panorami, fiori, farfalle ed agli animali selvatici?
Vuoi conoscere qualche trucco e suggerimento per realizzare splendide foto di natura?

Ecco il corso che fa per te!

Il Gruppo fotografico Pixel di Natura propone un corso di fotografia naturalistica: “Fotografare le stagioni”.

Ad ogni stagione, la natura si veste di nuovo e per il fotografo arrivano differenti opportunità ed interessanti spunti fotografici:
PRIMAVERA è il momento dei mille fiori colorati e delle prime gite fuori porta,
• ESTATE è vacanza, viaggi, giornate lunghe, cieli sereni e tanto Sole,
• AUTUNNO la natura si colora di giallo, rosso e arancione,
• INVERNO significa neve e rami spogli che mostrano un mondo in bianco e nero.

PROGRAMMA
Quattro lezioni teoriche, che mostreranno le tecniche di composizione e suggeriranno come fotografare in modo nuovo le prerogative di ogni stagione, al fine di mettere in risalto la tipicità che rende davvero speciale quel periodo dell’anno.
Una “serata d’autore” con le foto di tutti i partecipanti, dedicata ad individuare le singole aree di miglioramento, come affinare l’inquadratura e mettere in pratica le tematiche trattate in aula.
Workshop pratici, sono previste due uscite sul campo (sabato mattina) da programmare in funzione del meteo.

CALENDARIO
12 – 19 – 26 Ottobre // 9 Novembre in aula dalle 20,45 alle 23,00 max.
16 Novembre: serata finale con proiezione pubblica delle foto dei partecipanti.

DESTINATARI
Un corso di fotografia di livello base, facile ed essenziale, particolarmente adatto ai principianti.

ATTREZZATURA RICHIESTA
Non è richiesta alcuna attrezzatura particolare, è sufficiente una fotocamera digitale (Reflex, compatta, bridge) o lo smartphone.

Per ragioni organizzative, è necessaria l’iscrizione al corso.
Info e iscrizioni: pixeldinatura@gmail.com

La partecipazione al corso è gratuita.

Sede: Case delle Associazioni e del Volontariato – Via Saponaro, 20 – 20142 Milano

 

 

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.