Tutorial: “Fotografare gli alberi” – Parte 1

Uno dei temi più popolari della natura è l’albero.
Ci sono tanti modi per fotografare un albero nella bella stagione: in funzione del meteo, del luogo, dell’inquadratura voluta e dello stile compositivo da usare.
Una cosa è certa: ogni pianta è unica e anche il suo ritratto dovrà essere esclusivo.

Ho già trattato l’argomento in questo articolo.
La complessità della materia e il fascino che una pianta esprime, mi ha spinto a riprendere il tema, sviluppando nuovi contenuti e offrendo ulteriori consigli fotografici

Gli alberi sono dei soggetti difficili.
Può essere molto complicato dare l’idea della grandezza e della maestosità di un’enorme pianta.
Così come è difficoltoso mostrare in modo interessante la forma intricata dei rami o i delicati dettagli di una corteccia.
Si rischia di cadere nel banale, nel dejà vu.

Pertanto, prima di scattare le foto, è necessario considerare il contesto in cui si trova il soggetto principale.
Chiediti e verifica i seguenti punti:
• L’albero è solo?
• È un piccolo gruppo di piante?
• È una grande ed estesa foresta?
• C’è una pianta fra le tante presenti che attira la tua attenzione?
• Cose c’è intorno?
• Com’è l’illuminazione? … l’albero è in pieno sole, in ombra diffusa o in luce maculata?
• Da quale direzione viene la luce?
• Qual è la parte più interessante?
• Com’è la consistenza della corteccia? … la forma dei rami? … i colori delle foglie?
• Riesci a vedere una ripetizione di diversi alberi, insieme nel bosco?
• Se il bosco è fitto, c’è un gioco di luci e ombre?

Porsi queste domande, osservare la scena e rispondere in merito, sono azioni che ti aiuteranno a decidere che tipo di fotografia è meglio realizzare, come inquadrare e che tecnica di scatto adottare.

Dopo queste verifiche, pensa a come vorresti che la foto apparisse agli occhi dello spettatore:
• Allegra?
• Luminosa?
• Misteriosa?
• Cupa?
• Inconsueta?
• Umoristica?
• Drammatica?
• Caratteristica?
• Vuoi mettere in risalto anche i più sottili dettagli o preferisci realizzare una composizione più ampia?

Queste e le precedenti, sono tutte domande che devi porti prima di scattare la foto.
Quando fotografi è molto importante non curare solo la fase tecnica, ma pensare anche a come fare arrivare agli altri, il tuo messaggio.

Le prime volte non ricorderai tutte queste domande, è normale.
Prova a scriverle, a prendere degli appunti, mettile sul cellulare, ecc.
Col tempo e la costanza, vedrai che diventeranno un’azione automatica.
A quel punto, le tue foto saranno più interessanti e complete!

Scopo di questo tutorial è illustrare alcune tecniche che puoi praticare per far emergere la bellezza in un singolo albero, di un bosco o di un’intera foresta.

La tecnica fotografica da adottare sarà in funzione della situazione che avrai davanti agli occhi.

Continua …

Questa è la 1° parte di un tutorial realizzato come supporto per chi si avvicina per la prima volta nel mondo della fotografia naturalistica.
Seguiranno altri 2 articoli con suggerimenti e consigli.

Fine prima parte.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo su:

2 commenti

  1. Complimenti! Avete davvero un bellissimo rapporto con Madre Natura oltre che grande sensibilità e competenza 🙂

    1. Author

      Grazie mille Emanuela, per le gentili parole.
      Cerchiamo di rappresentare la bellezza della natura in ogni nostro scatto.

      Cari saluti
      Alvaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *