La “foto in vetrina” della settimana

Come ogni inizio settimana, c’è una nuova “foto in vetrina”.

Foto di Maurizio Maraschi

Motivazioni
Il paesaggio, nella sua interpretazione è presentato come un gioco di eventi: la nebbia, il raggio di Sole, la foschia che si dissolve.
La foto ha una buona esecuzione compositiva e cromatica ed è caratterizzata da un’atmosfera tipica dei grandi maestri paesaggistici.
Di sicuro effetto la scelta del momento dello scatto e, più in generale, l’immagine gode di una felice inquadratura e di una superba luce naturale.

Chi è Maurizio
Maurizio è un artista dell’immagine a tutto tondo: prima pittore, poi fotografo.
L’amore per la fotografia scatta a 10 anni quando riceve in regalo una piccola fotocamera Agfa.
Sempre alla ricerca di nuovi stimoli, Maurizio sperimenta differenti attrezzature e sistemi fotografici: dalla Taron a telemetro, alla Yashica per passare poi al digitale con Canon.
Attualmente fotografa con la mirrorless Fuji XE-1 perché …“mi offre la possibilità di usare obiettivi vintage”.
Ricca la gamma degli obiettivi: andiamo dai moderni Fuji 18/55mm e 55/200mm, ai più datati e pregiati 28mm e il 50mm Yashica impostati in iperfocale, per concludere con il 135mm Zeiss Jena e un Pentacon 200mm, ambedue con attacco a vite da abbinare ad un duplicatore di focale.
Della fotografia naturalistica, preferisce il paesaggio, la macro e la foto agli animali.
“Perché fotografo? Per soddisfare il mio senso artistico.”
Alcune foto di Maurizio, sono visibili in questa sua pagina Facebook

Nota
Se vuoi vedere i vincitori delle settimane precedenti, clicca qui

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo su:

2 commenti

  1. Complimenti per lo scatto,mi piace molto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.