27 febbraio 2016 – Visita ad una stazione di inanellamento scientifico – Accompagnatore: Alvaro

L’escursione  ha come meta la Palude di Casalbeltrame (NO), Alvaro-inanellamento dove ha sede una stazione di inanellamento, che sarà aperta ed in attività.

L’inanellamento è una tecnica che consente di monitorare gli spostamenti degli uccelli.
I volatili saranno catturati con speciali reti  in modo da non recare loro danno e, dopo averli esaminati e controllati, viene applicato alla zampa un anello in alluminio e poi subito rilasciati.

Sull’anellino è marcato un codice europeo, che permette l’identificazione dell’uccello in caso di successiva ricattura.

La visita offre l’opportunità di osservare gli ornitologi al lavoro e di vedere da mooooolto vicino gli uccelli catturati.

E’ l’occasione per poter fotografare gli uccelli da 20cm di distanza e capire le differenti specie!

  • Partenza: ore 8,30
  • Ritorno: ore 13-13,30
  • Mezzo: auto propria
  • Attività gratuita

Vestiario:
Scarpacce, scarponcini o stivali.
Insomma calzature che non temono il fango.
Abiti: “a cipolla”, in funzione del meteo.
L’inanellamento è al coperto, in un grande e comodo capanno (non riscaldato).

Attrezzatura fotografica:
Uccelli inanellati = li avrò in mano e li mostrerò a meno di 1 mt
Uccelli in palude/risaie = l’obiettivo più lungo che avete.

Meteo:
L’inanellamento sarà sospeso solo in caso di pioggia …o neve.
Tutti gli altri tipi di “meteo” (es. Cielo coperto) non disturbano lo svolgimento della sezione.
In ogni caso, nella giornata di venerdì riceverò un aggiornamento dai guardaparco della riserva.
Sarà mia premura informarvi in merito.
Per cortesia, Venerdì sera, leggete la mia mail!
Per ogni dubbio, contattatemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *